Contatti

Enthusiastically iterate functional internal or "organic" sources whereas visionary interfaces. Dynamically enhance excellent ideas for end-to-end outsourcing. Compellingly parallel task orthogonal channels for 24/365 potentialities

Via Stazione, 10 09062 Sadali SU)

Sardinia Italy

01 234 56789

fredianomura@gmail.com

azienda-logo
ccpb-logo
{

facebook
gplus
tripadvisor

​SERVIZIO CLIENTI

​STAY IN TOUCH

​ORARI DI APERTURA

 Excellence of Sardinia

simbolo
simbolo
simbolo

Lun-Ven: 7:00am-8:00pm

Sab-Dom: 7:00am-10:00pm


facebook
raccolta-rosa-canina
logo-fattoria-didattica-sardegna-300x148
LogoUniversitdiCagliari
{

Fattoria Didattica                                    &  Visite in Azienda

altrimondi-onlus

   

partner

sardex-logo
bitcoin-logo
© 2018 Fragus e Saboris de Sardigna
​ALL RIGHTS RESERVED

 Fragus e Saboris de Sardigna​   I   Sede legale: Via Stazione, 10  I   09062 Sadali (SU) SARDEGNA - ITALY

Tel/fax:  0782.59070 - Cel: +39 393.3200082   I   P.IVA: 01506030913​   I   azienda@fragusesaboris.it   www.fragusesaboris.it 

 

 

È vietata la riproduzione (anche parziale) dei testi, dei loghi e delle immagini dei prodotti che sono di proprietà dei rispettivi marchi o dell'azienda.​

L’azienda si trova in Barbagia, nell’altipiano del tacco di Sadali. Altipiani, montagne, fiumi, laghi, foreste secolari, grotte, siti archeologici, tradizioni ancestrali e un centro storico, diventato ormai gioiello di Barbagia. Questo e molto altro è Sadali, un luogo che di fatto, presenta un’ampissima offerta turistica, non solo da un punto di vista naturalistico ma anche culturale. La nostra azienda sorge nel punto più alto dell’altipiano di Sadali. Ricco di piante officinali a crescita spontanea, termina sprofondando nelle gole scavate dal Flumendosa. A guardia, sulla vetta più alta, si erge il sito archeologico di “Nuraxi e’Istria”, il “Nuraghe della Civetta”, quasi in prossimità dell’azienda. Dunque, all’interno della nostra struttura, oltre alle attività di produzione aziendali, e quella legate ai percorsi didattici in fattoria, si possono facilmente organizzare percorsi turistici di qualunque tipologia. L’ottima posizione consente di godere di un paesaggio unico nel suo genere, impreziosito inoltre, dai 4 ettari di coltivazione di piante officinali. Per la posizione, sono così facilmente raggiungibili al visitatore le grotte “Is Janas”, le foreste secolari, le gole del rio Flumendosa e, infine, le innumerevoli attrazioni paesaggistiche e culturali che il centro storico di Sadali offre ai suoi visitatori. (chiese, musei etnici, ecomuseo delle acque della Barbagia, etc.). Inoltre, ampio spazio è riservato a tutte quelle iniziative, come sagre e manifestazione culturali che da sempre, estendono la stagione turistica tutto l’anno. Alcune delle fotografie che vedrete nelle prossime pagine si riferiscono ai corsi di formazione tecnico superiore tenuti in azienda in collaborazione con l’Università di Cagliari e l’Istituto Tecnico Industriale Michele Giua o con la scuola di formazione professionale Ifold di Cagliari 
 

Cos’è una Fattoria didattica?


La Fattoria didattica è un’azienda agricola nella quale vengono svolte diverse attività di accoglienza ed educazione di gruppi scolastici. Inoltre, viene data l’opportunità di conoscere le attività dell’azienda stessa. Nella Fattoria didattica l’attività educativa è considerata “attiva”, in quanto i visitatori vengono coinvolti nella realizzazione di uno o più prodotti tipici dell’azienda (esempio: produzione di un profumo, d’un olio essenziale o di un liquore) ed attività educative, come la conoscenza delle piante e delle loro proprietà o dell’agricoltura sinergica. 
 

Alcuni dei nostri percorsi didattici . . . 

“Ora io vedo il segreto per la creazione delle persone migliori. È crescere all’aria aperta e mangiare e dormire con la terra.” 

Walt Whitman

aromaterapia

Assaggio bendato:

L’intervento educativo si svolge attraverso una passeggiata formativa lungo un percorso: “Il viale del pero antico” L’attività di questo laboratorio è facilmente intuibile: è un gioco di sperimentazione. I bambini dovranno indovinare diversi tipi di alimenti senza poterli vedere. Una buona occasione per parlare con loro di come funziona la nostra lingua e l’importanza del nostro odorato per assaporare ed apprezzare il cibo. La metodologia didattica è quella del Laboratorio sensoriale “Il gioco della frutta”. La Raccolta differenziata in fattoria: Il percorso didattico - formativo di base prende il via con la visita all'agriturismo fattoria didattica - particolare attenzione è riservata al ciclo della natura e alla gestione intelligente dei rifiuti, con il compostaggio - quindi una breve pausa con merenda con frutta e limonata per riscoprire i sapori semplici ma genuini e contribuire alla formazione del concime naturale (le bucce saranno raccolte dai bambini e gettate nel cumulo del compostaggio, da cui poi si ricaverà, per azione dei microrganismi l'humus).

siepe-campestre

La siepe campestre:

La siepe campestre, elemento fondamentale del paesaggio rurale ormai quasi scomparso dalle nostre campagne. Un ecosistema importantissimo essendo un rifugio per animali ed insetti "alleati", protezione contro l'erosione, una riserva di legna e di frutti semplici e una culla di biodiversità. Attraverso attività ludiche e pratiche andremo a scoprire l'ecologia e la ricchezza biologica del mondo della siepe. Se il periodo stagionale lo permette tutti con vanghe e carriole per realizzare con le nostre mani un tratto di siepe campestre e portare qualche pianta a scuola.   

erbe-aromatiche

“Le piante non sono stupide. hi mai visto un' edera avvinghiarsi ad un cactus” 

Lupo Alberto

Le erbe aromatiche:

Per un giorno diventeremo dei piccoli erboristi... Impareremo come crescono queste preziose piante osservandole nella siepe e nella spirale delle officinali. Si potrà osservare il grande movimento di microfauna presente in queste siepi utili anche per la "lotta biologica" e l'impollinazione. In seguito si andrà nel laboratorio per preparare alcuni di questi prodotti: tisane, unguenti alla calendula o alla lavanda, gel vegetale e aceto aromatico. Scopriremo le curiosità, le proprietà medicinali, gli usi domestici e culinari di tante erbe utili per la nostra salute.   

frutti-antichi

Via del Pero:

L’obiettivo è quello di migliorare la capacità da parte dei bambini di analizzare in maniera critica l’alimentazione, cercando di sensibilizzarli verso la conoscenza del cibo, della sua provenienza e della possibilità della sua estinzione in nome di un consumismo diffuso, purtroppo accettato e incoraggiato da campagne di informazione e pubblicità nella quale la diversità sembra scomparire in nome di una omologazione alimentare. Capire e riscoprire varietà di frutta, i nomi antichi in sardo delle varietà di pero ormai estinte in quasi tutto il territorio nazionale e recuperate dopo un attenda selezione in azienda. e assolutamente inesistenti nei super mercati, mira a sottolineare il valore del cibo, la sua preziosità, invogliando dunque, un comportamento che si occupi della tutela, avendone a pieno compreso il valore. Educare alla curiosità, al giudizio critico e prevenire pregiudizi alimentari legati ai prodotti non “di marca”, non provenienti dalle grandi catene di distribuzione. 

“Scegliete un solo maestro,  la Natura"

Rembrandt

corsisti

Un giorno in azienda:

Attività ricreativa e ludica seguendo il paradigma: “vedo, sento, tocco, imparo”. Percorso officinale - sensoriale, per imparare a riconoscere le principali essenze officinali (rosmarino, elicriso, salvia, timo, origano, menta, mentuccia, dragoncello, lavanda, alloro ecc). e poterne successivamente memorizzare l’aroma con prove olfattive in barattoli ciechi. Un giorno full immersion nelle attività produttive che si svolgono in azienda. Conoscere le piante officinali e le varie fasi di lavorazione e stoccaggio. Entrare in contatto con le essenze della nostra campagna e dare la possibilità di impegnarsi in prima persona nella realizzazione del proprio profumo personale. Percorso agronomico, con presentazione dell’Azienda: cosa, come, quando e quanto si produce; esempi di piani colturali di rotazione e di pratiche colturali nel rispetto dell’ambiente con momenti teorici in aula e successivamente possibilità di assistere alle attività aziendali a seconda del periodo e delle condizioni meteorologiche. Importanza dell’acqua e dell’irrigazione nella nostra agricoltura, ciclo colturale e possibili utilizzi e trasformazione. Assistere alle fasi di distillazione delle piante officinali e alle fasi di stoccaggio. Creazione del proprio profumo personale

orto-biologico

Scopriamo l’orto Bio:

L'orto biologico: cos'è, come si coltiva, chi ci vive. Le rotazioni, la pacciamatura, la policoltura, la concimazione naturale.  Attraverso attività pratiche e sensoriali scopriamo come si coltivano gli ortaggi in un orto un po' diverso dal solito, dove natura e lavoro dell'uomo procedono insieme. A seconda delle stagioni è possibile eseguire qualche lavoro manuale: preparare la terra con zappa e rastrello, seminare, raccogliere le verdure e prepararle per la vendita al mercato o alla festa della scuola... occasione utile per mettere alla prova le nostre conoscenze in matematica... 

“L cura dell'ambiente non è un movimento o un'ideologia, è il nostro prossimo gradino evolutivo ” 

Daniel Goleman

apicoltura-bambini
Is Foghidonis 2019
2019-01-20T00:00:00+01:00
2019-01-21T00:00:00+01:00
zafferana etnea
Scirarindi 2018
2018-11-25T00:00:00+01:00
2018-11-26T00:00:00+01:00
zafferana etnea
Mirtò Sardegna 2018
2018-08-19T00:00:00+02:00
2018-08-20T00:00:00+02:00
zafferana etnea
Fragus e Saboris d'Arte 2018
2018-08-05T14:33:00+02:00
2018-08-06T14:33:00+02:00
zafferana etnea
Cibo Nostrum 2018
2018-04-20T00:00:00+02:00
2018-04-22T00:00:00+02:00
zafferana etnea
Magic Night
2017-07-15T00:00:00+02:00
2017-07-15T03:00:00+02:00
zafferana etnea
Guitar Concert
2017-07-14T20:00:00+02:00
2017-07-14T23:00:00+02:00
zafferana etnea
Happy Party
2017-07-14T12:00:00+02:00
2017-07-14T16:00:00+02:00
zafferana etnea

Il piccolo mondo delle api:

il laboratorio è formulato per entrare a contatto e conoscere il mondo delle api, tanto temute ma preziosissime per il nostro mondo. 
 

 

Create a website